Bus Stop, Val Trebbia

ANALISI AMBIENTALE:

1

Il nostro gruppo di lavoro ha ipotizzato la Val Trebbia come l’ambiente ideale per sperimentare un nuovo modo di concepire la fermata del trasporto pubblico.

Consiste nella tematizzazione delle fermate in tre tipologie, ovvero di interesse naturalistico, storico culturale e ludico sportivo.

Si tratta di fermate multifunzionali che quindi integrano al suo interno più elementi, in stretto legame con la valle:

giochi per bambini, percorso salute, parcheggio, connessione WI-FI, macchinette ristoro, noleggio biciclette, defibrillatore e kit pronto soccorso, info point, raccolta differenziata, fontanella per rinfrescarsi, illuminazione.

Riferimento:

L’idea di riferimento seguito per cambiare il concetto di fermata in questa valle si riconduce al progetto di Daily tous le jours al Quartier des artists (Montreal, Canada).

 

PROPOSTA:

2

FERMATE DI INTERESSE LUDICO SPORTIVO:

rivergaro

marsaglia

Nella fermata di interesse turistico, l’intento è quello di creare una vera e propria piazza, nata dall’integrazione tra i giochi per i bambini e le sedute per l’attesa dell’autobus, (che in questa tipologia più numerose). Questo tipo di fermata diviene meno dinamica.

diagramma

 

Caso Marsaglia:

La fermata di Marsaglia è situata all’ingresso del paese, lungo la Statale 45, in una zona marginale ma allo stesso tempo spaziosa. Essa presenta elementi che la rendono adatta a valorizzare le attività ludiche e sportive.
Subito dietro alla fermata si trova appunto un bar e il noleggio canoe, grazie al quale si possono fare escursioni lungo il Trebbia. Inoltre da qui parte un percorso che segue tutto il litorale del paese e (con un ampliamento) si ricollega alla statale. Questo è attraversato anche da un tracciato sportivo, a cui si allaccia, che porta verso due direzioni opposte e taglia Marsaglia in due. Il terreno poi discende e abbiamo una spiaggia balneabile molto grande, frequentata da diversi tipi di utenze (famiglie ai giovani). Il percorso ciclabile dopo il sentiero prende due direzioni: da una parte sale verso Brugnello, dall’altra prosegue per via Trebbia fino al campeggio e oltre. Il percorso pedonale, ricollegandosi con la statale dopo la parte sul litorale, prosegue fino alla piazza e all’hotel, dove si trova anche una discoteca, e alcuni ristoranti.

La fermata di Marsaglia segue principalmente un percorso alternativo rispetto alla viabilità cittadina, preferendo costeggiare il fiume e ricollegarsi successivamente al centro, mischiando diversi tipi di percorsi sportivi e identificando centri di svago.

caso MarsagliaSez3

FERMATE DI INTERESSE STORICO CULTURALE:

travo

bobbio

Nella fermata di interesse storico, l’intento è quello di dare immediatamente informazioni che conducono ai luoghi di interesse, mediante un info point multimediale.diagramma-naturalistico

Caso Bobbio:

La nuova fermata di Bobbio è posizionata lungo la Statale 45 coprendo prima il lato verso il fiume, poi quello verso la città, creando una grossa “S”. La piastra sfrutta due spiazzi già esistenti, il primo si collega alle scale che consentono la discesa vero la spiaggia; il secondo, dalla parte opposta, si collega al primo tramite un attraversamento pedonale si sviluppa fino allo spiazzo antistante la salita che porta vero la città.

La fermata si trova in un punto strategico, una striscia che non fa parte della città, ma nemmeno della spiaggia, trovandosi a metà tra i due livelli. Essa ha una forte caratteristica di duplicità, dovuta per prima cosa alla conformazione fisica, due pezzi tenuti insieme dall’attraversamento pedonale, da cui dipartono due direzioni diverse che il fruitore può scegliere. Chi arriva può salire verso la città, (percorso storico-culturale) oppure scendere verso la spiaggia (percorso naturalistico) avendo così a disposizione servizi di diverso tipo. I collegamenti di Bobbio cercano di delineare una rete intrecciata di percorsi possibili verso i maggiori luoghi di interesse, senza creare direzioni obbligatorie, ma fissando nuovi centri e lasciando al fruitore la facoltà di scegliere la propria strada.

caso Bobbio

Sez1

FERMATE DI INTERESSE NATURALISTICO:

brugnello

san-salvatore

ponte-barberino

perino

Nella fermata di interesse naturalistico, si è voluto inserire un parcheggio, con lo scopo di creare un vantaggio anche per chi frequenta il fiume Trebbia con i propri veicoli. Le sedute in questo caso sono meno prioritarie, in quanto si tratta di un luogo molto dinamico. Un semplice punto informazioni indica i principali percorsi naturali della zona. La fermata e corredata con una raccolta differenziata più ampia per i rifiuti dei bagnanti e dei passanti.diagramma-storico

Caso Brugnello:

La fermata di Brugnello si trova a fianco della Statale 45, in una zona boschiva e lontano dai centri abitati. Il valore del luogo lo ritroviamo negli aspetti naturalistici, l’area infatti è situata su un meandro del Trebbia, lungo il versante del monte. La fermata è costituita da una piastra che si affaccia sul Trebbia, uno spiazzo dall’altra parte della strada adibito ai parcheggi e altri spiazzi lungo la strada già presente riutilizzati anch’essi come parcheggi, il tutto collegato tramite una passerella. Dalla fermata partono poi due percorsi. Il primo è un sen<ero, percorribile a piedi che porta verso la spiaggia, balneabile, che presenta un’affluenza alta di bagnanti nel periodo estivo. Il secondo è un percorso di trekking che si trova più in alto lungo il versante. L’intervento progettuale prevede un nuovo breve sentiero, in parte sulla strada comunale di Telecchio, che congiunga la fermata al percorso. Un altro aspetto essenziale è il collegamento visivo con Brugnello. Da questo punto si può ammirare la bellezza del paesino sulla cima della montagna a picco sul Trebbia. Questa fermata è la più minimale di tutte e tre, ma con pochi e semplici interventi, riutilizzo e sfruttamento degli spazi esistenti, essa ci permette di godere di alcune bellezze naturalistiche della valle.

caso in vista a Brugnello

Sez2

Su ogni pensilina sarà presente un codice QR, che scansionato mediante apposita app per smatphone, ci condurrà ad un sito da noi creato per avere maggiori informazioni sulla valle, ed anche tutti gli orari delle linee degli autobus.

Codice QR

Per ulteriori informazioni visita il nostro sito relativo alla valle: giuseppebrunelli.wordpress.com

 

 

Collaborated with:

Lorenzo Benna, Davide Zanoni, Politecnico di Milano